Come descritto durante la procedura di opt-in, Connect@You può condividere alcuni dati con partner accuratamente selezionati. Di seguito spieghiamo quali dati condividiamo con quali partner e per cosa possono utilizzare questi dati.


I clienti di Connect@You


Con i nostri clienti che utilizzano il servizio, condividiamo i tuoi dettagli di contatto per migliorare i loro servizi e permettiamo loro di ottenere informazioni sui propri visitatori. Inoltre, consentiamo ai nostri clienti di comunicare direttamente con voi. Nelle comunicazioni che riceverete, deve esserci necessariamente un’opzione per disiscriversi dal servizio DEM che ricevi.


Se dovessi riscontrare qualsiasi problema, ti invitiamo a segnalarcelo scrivendo a info@connectatyou.com.


Reti pubblicitarie


È possibile che vengano condivisi i tuoi dati e le visite di luoghi con le reti pubblicitarie che utilizzano i tuoi dati per personalizzare gli annunci pubblicitari. Se sei interessato a saperne di più sulla pubblicità personalizzata e su come puoi generalmente controllare i tuoi dati,puoi visitare il sito l’European Interactive Digital Advertising Alliance che include anche un link di opt-out per scegliere di non ricevere pubblicità personalizzata dalle aziende che partecipano a questo programma.


Agenzie e autorità di ricerca


In alcuni casi condividiamo i tuoi dati con autorità e agenzie di ricerca. Questi partner utilizzano i tuoi dati per ricerche di mercato in base alla località che hai visitato. Potrebbero ad esempio inviarti un questionario sulla tua visita.


Partner di viaggio


Poiché il nostro servizio è principalmente utilizzato dai turisti, potremmo anche condividere i tuoi dati e la posizione visitati con partner accuratamente selezionati nel settore dei viaggi. Potrebbero quindi, ad esempio, inviarti una richiesta per condividere una recensione sulla tua visita.


Altri soggetti


Possiamo condividere i tuoi dati se richiesti da Autorità competenti per adempimenti di obblighi di legge e/o di disposizioni dettate da organi pubblici e/o se riteniamo necessario farlo in difesa dei nostri diritti.